Image
08/09/2016 16815 Visualizzazioni

L'avvocato Carmine Fabio La Torre tra i componenti del Tribunale Federale: incarico sulle vertenze

UN FOGGIANO NEL "PALAZZO" DEL CALCIO

Un foggiano nel calcio che conta. E’ l’avvocato Carmine Fabio La Torre, giovane legale che da qualche giorno è entrato a far parte dei componenti del Tribunale Federale Nazionale della Federazione Italiana Gioco Calcio. La Torre, nella fattispecie, si occuperà della sezione vertenze economiche. L’incarico gli è stato conferito direttamente dal presidente della Figc, Carlo Tavecchio: l’avvocato foggiano, esperto di diritto del lavoro e sportivo, si è candidato alla selezione inviando il proprio curriculum negli uffici di via Allegri.

E proprio il suo ricco e dettagliato profilo professionale ha finito per giocare un ruolo decisivo nella scelta dei vertici della Federazione Italiana Gioco Calcio. L’avvocato Carmine Fabio La Torre ha maturato esperienze nella Federazione Italiana Nuoto, per la quale collabora tuttora, e in precedenza in quella pugilistica: è il primo foggiano in assoluto ad avere un incarico all’interno del Tribunale Federale Nazionale della Figc. Per il giuslavorista un incarico notevole e una nuova sfida che porta in alto il nome di Foggia.

Condividi sui Social