Image
12/07/2017 290 Visualizzazioni

Contratto triennale per l'ex attaccante del Bari. Vicino Beretta, sondato l'ascolano

UFFICIALE FEDATO, TIMIDO SONDAGGIO PER CACIA


Operazione Fedato conclusa. A sorpresa ieri pomeriggio il Foggia ha definito l’ingaggio dell’ala, ufficializzato in giornata. Il giocatore dopo aver rescisso con la Sampdoria ha immediatamente trovato l’intesa con i rossoneri. Attaccante esterno che può essere schierato indifferentemente a destra e a sinistra del tridente d’attacco, il 25enne veneziano di Mirano nella passata stagione si è diviso tra Bari e Carpi, società con le quali ha complessivamente totalizzato 25 presenze senza però andare a segno. Due anni fa era al Livorno, dove mise a segno 3 gol in 19 partite, replicando presenze e marcature della stagione precedente con la maglia del Modena. Fedato, che ha firmato un contratto triennale, ha all’attivo anche una decina di presenze nella massima serie con le maglie di Catania e Sampdoria e la sua stagione più prolifica fu quella del 2012-2013, quando con la maglia del Bari andò in rete 6 volte in 26 partite giocate. Nuovi annunci sono attesi entro la settimana, prima che la stagione entrerà nel vivo con la partenza per il ritiro precampionato di Castel di Sangro. In prima linea è a buon punto la trattativa che dovrebbe portare alla corte di Stroppa l’attaccante Giacomo Beretta, proprietà Milan. Sondaggio anche per Cacia, in uscita dall’Ascoli, sul quale tuttavia è forte l’interesse della Ternana. Per il centrocampo il direttore sportivo Di Bari ha messo nel mirino Alessandro Mastalli, classe 96, anch’egli scuola Milan ma nell’ultima stagione alla Juve Stabia. E per la difesa continua il pressing su Filippo Scaglia del Cittadella.

Condividi sui Social