Image
26/10/2018 234 Visualizzazioni

Paolo Mongiello estraneo alla vicenda che portò 11 persone agli arresti per frode fiscale

TORNA LIBERO AVVOCATO FOGGIANO: IL RIESAME REVOCA I DOMICILIARI

E' stato scarcerato l'ex consigliere provinciale e avvocato Paolo Mongiello, coinvolto in un'inchiesta della Guardia di Finanza di Macerata che ha visto coinvolti anche altri due foggiani l'avvocato Vincenzo Luigi Chirolli e il commercialista Rocco Fabiano. Il Tribunale del Riesame ha revocato la misura cautelare, provvedimento immediatamente esecutivo, degli arresti domiciliari che era stata disposta dal 4 ottobre, giorno dell'operazione. Soddisfazione è stata espressa dal suo legale, l'avvocato Michele Curtotti, che fin da subito aveva sottolineato la completa estraneità del suo assistito alla vicenda. Ricordiamo che l'operazione, che ha visto coinvolte undici persone, riguardava una presunta maxi frode fiscale.

Condividi sui Social