Image
09/07/2018 99 Visualizzazioni

E' accaduto nella giornata di sabato a Foggia. L'uomo rintracciato e arrestato dai Carabinieri

SHOCK A FOGGIA: TENTA DI VIOLENTARE DUE DONNE

Ha tentato di violentare due donne a poche ore l’una dall’altra. E’ accaduto sabato pomeriggio a Foggia dove i carabinieri hanno arrestato un ivoriano di 25 anni. Il primo episodio è avvenuto in viale Virgilio quando il cittadino straniero ha affiancato una donna di 55 anni che camminava sola.


Ha tentato conveemenza di strapparle la borsa ma la vittima ha opposto resistenza. Nonostante la stretta dell’immigrato la donna è riuscita a scappare. La 55enne è riuscita a trovare rifugio nell’androne di un portone in via Macchiavelli.


L’uomo l’ha seguita all’interno poi ha tentato di abbassarle i pantaloni.


Le urla della donna lo hanno messo in fuga. Pochi minuti più tardi l’ivoriano “ci ha riprovato”, questa volta con una ragazza di 30 anni.


L’uomo l’ha raggiunta per strada, l’ha aggredita e l’ha palpeggiata nelle parti intime. Anche in questo caso le urla disperate della vittima lo hanno messo in fuga.


Quest’ultima ha dato immediatamente l’allarme ai carabinieri che, grazie alla descrizione fornita dalla 30enne, sono riusciti ad individuarlo e a bloccarlo subito dopo. L’accusa per lui è di violenza sessuale

Condividi sui Social