Image
12/02/2018 2030 Visualizzazioni

Decisione riservata: tra qualche giorno il patron del Foggia saprà se potrà tornare a casa

SANNELLA: IL TRIBUNALE DEL RIESAME DECIDERA' ENTRO IL 16

Si è riservato di decidere entro il 16 di Febbraio il Tribunale del Riesame, a cui si è rivolto il collegio difensivo di Fedele Sannella, l’imprenditore e patron del Foggia Calcio arrestato lo scorso 24 gennaio con l’accusa di riciclaggio per aver impiegato nel club rossonero una cifra di poco superiore ai 378 mila euro che secondo il teorema della Procura di Milano sarebbe stata ricevuta dall’ex socio Curci e provento di attività illecita. Sannella è attualmente detenuto nel carcere di San Vittore, a Milano ed è difeso dagli avvocati Gianluca Bocchino e Adriano Raffaelli. Due giorni dopo l’arresto i legali presentarono istanza di scarcerazione che fu però respinta. Ora toccherà al Tribunale del Riesame pronunciarsi: come detto, entro il 16 di febbraio la decisione sulla scarcerazione o in subordine sulla concessione degli arresti domiciliari al patron del Foggia Calcio.

Condividi sui Social