Image
09/06/2018 100 Visualizzazioni

A Montecatini contro Cento

SAN SEVERO SOGNA: STASERA SI GIOCA LA SERIE A

L’appuntamento con il sogno è fissato per questa sera: a Montecatini, palla a due alle 20,30, la Cestistica San Severo sfida i ferraresi del Cento per il salto in serie A2. È il debutto nelle final four, sarebbe sufficiente battere gli emiliani per scatenare la festa. Una malaugurata sconfitta, invece, lascerebbe ancora aperta la porta della speranza e costringerebbe i neri a giocarsi tutto poi domani, con la perdente dell’altra semifinale, quella tra Cassino e Piacenza. In Toscana il roster pilotato da coach Salvemini sarà seguito da centinaia di appassionati che si sono messi in viaggio: molti hanno scelto di farlo ieri, altri, la maggior parte, alle prime ore di oggi. L’appuntamento è con la storia, perché c’è di mezzo la possibilità di ritornare, a distanza di diversi anni, nella pallacanestro che conta. Serve un ultimo sforzo dopo aver dominato il proprio raggruppamento e fatto fuori, nei play off, Salerno e Palestrina.

L’ultimo ostacolo da dribblare, prima di fare festa. Delle quattro a Montecatini brinderanno in tre: solo una resterà a piedi ed è ovvio che tutti gli scongiuri sono consentiti. Certo, organico alla mano, probabilmente alla Cestistica San Severo avversario peggiore non poteva capitare sulla propria strada, considerando che Cento è squadra robusta, attrezzata ed esperta. Stasera il primo verdetto: si gioca, come detto, alle 20,30. Due ore dopo si saprà se sarà festa o se occorrerà restare aggrappati all’ultima spiaggia di domani.

Condividi sui Social