• Image
  • Image
24/07/2018 197 Visualizzazioni

Operazione degli agenti di Polizia di San Severo

POLIZIA DI STATO ARRESTA RUMENO PER EVASIONE

In data di ieri, Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di San Severo hanno tratto in arresto DE VIVO Giuseppe, classe 1950, in esecuzione di provvedimento di espiazione di pena detentiva in regime di misura alternativa della Detenzione Domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario - Ufficio Esecuzioni Penali - di Chieti, dovendo espiare anni UNO di reclusione per violazione della normativa in materia di immigrazione.

Inoltre, personale del predetto Commissariato, unitamente ad Agenti del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, a seguito di controllo, ha tratto in arresto MARUNTELU Constantin Cristinel, nato in Romania, classe 1992, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari. In particolare, il personale operante interveniva presso il bar denominato “Caffè Centrale” dove uno straniero stava recando disturbo. Grazie alle descrizioni ricevute dai presenti nel predetto locale, lo straniero veniva rintracciato poco distante e dal controllo emergeva che si era reso responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari. Pertanto, su disposizione dell’A.G. veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

Condividi sui Social