Image
17/04/2018 205 Visualizzazioni

Nota del consigliere comunale di Fli

IL SINDACO LANDELLA CONVOCA CONFERENZA STAMPA, MAINIERO ATTACCA: COMUNE NON E' LA SUA DEPANDANCE"

“La convocazione di una conferenza stampa da parte da sindaco pro tempore, già dimissionario, Landella sono l’ennesima mortificazione delle Istituzioni”, questo il commento del capo gruppo di Fratelli d’Italia, che evidenzia come “il sindaco è fuggito ed è tornato in Aula senza nessun rispetto per il Consiglio Comunale che è, e resta il “luogo” in cui un Sindaco deve parlare.”

“Ma probabilmente, come da molto tempo affermo”, continua Mainiero, “Landella ha confuso il Comune di Foggia per la “dependance” della propria abitazione, dove uno può a proprio piacimento andare e venire.”

“Il ruolo del Sindaco, ed il luogo, impongono un certo rispetto, anche dei riti e l’assoluta assenza di comunicazioni al Consiglio Comunale dimostra come queste dimissioni sono state interamente una inutile sceneggiata.

L’ennesima brutta pagina scritta da un sindaco, che con la sua maggioranza raccogliticcia, ha superato e di molto il limite dell’imbarazzo.”

Condividi sui Social