Image
11/11/2017 226 Visualizzazioni

Importanti novità emerse dal seminario annuale per fare il punto sullo stato di salute dei Rotary

I TRE ROTARY DI FOGGIA SI APRONO ALLA CITTA'

I tre Rotary club di Foggia si aprono alla città. La scoietà cambia e cambia anche la comunicazione e l'approccio alla società civile dei Rotary così da offrire una maggiore apertura all'esterno e superare i pregiudizi che si hanno sui club.

È una delle importanti novità emerse dall'incontro di questa mattina, che si inserisce nella tradizione seminariale che annualmente spinge il Distretto 2120 a fare il punto sullo stato di salute del Rotary, sia in termini di nuove adesioni di soci e/o del loro permanere all’interno del movimento (Effettivo) sia di diffusione e presenza dei Club sul territorio (Espansione).

Dall'incontro annuale è emersa la preferenza dei soci al dialogo e alla condivisione , così da agevolare uno scambio di idee e programamzioni invece che continuare sulla vecchia rotta della classica e statica tavola rotonda.

Altra novità rilevante è la decisione di dare maggiore attenzione all'immagine e alla comunicazione dei tre Rotary di Foggia: il Rotary di Foggia, il Rotary Umberto Giordano e il Rotary Capitanata.

Sono questi, dunque, i motivi che hanno indotto il governatore Gianni Lanzilotti ad allargare a Foggia la ricerca e il confronto in una prospettiva che consenta di arricchirsi con progetti e idee rilevanti e di spessore.

Cambia la società duqnue e cambia anche il Rotary che esce dalle sale di alberghi per entrare nei palazzi storici istituzionali del cuore della città.

La scelta di svolgere il seminario annuale a Palazzo Dogana ne è l'esempio tangibile del cambiamento di un Rotary che apre alla società civile nella quale da sempre presente al fianco delel istituzioni con campagne di sensibilizzazioni anche di respiro internazionale.

Numerose sono le iniziative e le campagne di sensibilizzazione portate avanti dai Rotary di Foggia, e non solo a respiro territoriale.

Non dimentichiamo l'iniziativa per favorire l'alfabetizzazione o quella dedicata ai pozzi di acqua. Non ultima la campagna di sensibilizzazione dedicata alla Poliomielite. Programmazioni che hanno anche una portata internazionale e che vede impegnati in prima linea i soci dei tre Rotary di Foggia.


Condividi sui Social