Image
08/02/2019 875 Visualizzazioni

Il ladro circolava in zona Candelaro, con una Fiat 500

FOGGIA, GIOVANE IN ARRESTO PER FURTO AGGRAVATO

Nella giornata di ieri, nelle ore pomeridiane Agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti della Questura di Foggia, nel corso del servizio di controllo del territorio, traevano in arresto PESANTE Simone classe 1999 per furto aggravato e ricettazione. I poliziotti sono stati allertati dalla sala operativa che nella zona Candelaro circolava un’auto Fiat 500, con il servizio di geo localizzazione attivo. I poliziotti giunti nel quartiere, hanno effettuato le ricerche e ad un certo punto si sono addentrati a piedi in un agglomerato di case abusive, proprio a ridosso di via Candelaro. In una delle traverse, hanno notato l’auto che stavano ricercando priva due ruote, ed un uomo intento al montaggio delle gomme appena smontate, su un’altra Fiat 500 parcheggiata lì accanto. L’uomo è stato subito fermato e da ulteriori accertamenti è emerso che l’auto sulla quale stava montando le gomme era di proprietà del padre, e che oltre alle gomme anche il cruscotto digitale dell’auto rubata era stato sostituito con quello della 500 del padre, che era di tipo analogico. Dopo la restituzione dell’autovettura rubata, alla legittima proprietaria. Il ladro è stato accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi sui Social