Image
13/02/2019 259 Visualizzazioni

Scenderanno in pedana per gli Europei "Foggia 2019", soddisfazione per il Circolo Schermistico Dauno

DUE FOGGIANI NELLA NAZIONALE DI SCIABOLA

Due atleti foggiani del Circolo Schermistico Dauno faranno parte della squadra italiana che scenderà in pedana nei prossimi Europei Cadetti e Giovani Foggia 2019. Nella tarda serata di ieri la Federazione Italiana Scherma ha diramato le convocazioni, indicando Emanuele Nardella tra i titolari e Ciro Buenza tra le riserve nella competizione di sciabola individuale e a squadre. Della squadra titolare fanno parte, oltre a Nardella, anche Marco Abate, Giorgio Marciano e Pietro Torre. Maestri di sciabola al seguito della nazionale saranno Fabio Di Lauro, Nicolò Melanotte e Luigi Tarantino. "Le due convocazioni ci riempiono di gioia e orgoglio", ha commentato il presidente del Circolo Schermistico Dauno Antonio Tanzi. "Un premio per l’impegno dei ragazzi e per il lavoro del maestro Benedetto Buenza. Foggia, che sarà già protagonista organizzando gli Europei, avrà la possibilità di vedere in Nazionale due atleti della nostra terra. Ai nostri ragazzi, come a tutta la rappresentativa italiana e ai ragazzi provenienti da tutta Europa, va un caloroso in bocca al lupo per una manifestazione che auspichiamo di grande valore sportivo nel rispetto dei valori di lealtà e correttezza". Le gare di sciabola maschile individuale e a squadre si terranno rispettivamente sabato 23 febbraio (dalle 12.00 le eliminatorie, con finale prevista dalle 19.45 alle 20.05) e martedì 26 febbraio (dalle 12.00 le eliminatorie, con finale prevista dalle 18.00 alle 18.40).

Condividi sui Social