Image
07/05/2017 788 Visualizzazioni

La squadra di Stroppa pareggia 2-2 a Cosenza rimontando due gol

DOPPIO MAZZEO: IL FOGGIA "CHIUDE" IMBATTUTO

Il Foggia saluta la Lega Pro con un pari ottenuto inrimonta: al San Vito-Marulla finisce 2-2 dopo una partita combattuta egradevole nonostante per la classifica rappresentasse poco. Cosenza avanti al32’ del primo tempo: è l’ex Letizia, servito da Mendicino, ad impallinareSanchez, preferito da Stroppa a Guarna nel turn over varato. In avvio diripresa il Cosenza raddoppia: Corsi dalla lunga distanza sorprende Sanchez e fa2-0. Il Foggia, tuttavia, non ci sta. Stroppa si gioca la carta Di Piazza esuccessivamente dà spazio anche a Pompilio. Mazzeo prima colpisce un palo, poiaccorcia al 20’ della ripresa complice la deviazione di un difensore. Stroppafa esordire anche Faber, dentro per Gerbo ma il gol del definitivo 2-2 giungenell’ultimo dei tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara: DiPiazza, dalla sinistra, serve Mazzeo che sotto porta non sbaglia, realizzandoil 21esimo gol in campionato.

Condividi sui Social