Image
10/05/2017 27 Visualizzazioni

Il sindaco sulla scomparsa dell'artista foggiano

CORDOGLIO DEL SINDACO PER LA MORTE DI SILVANO PELLEGRINI

Il Sindaco di Foggia Franco Landella si unisce al dolore della famiglia e del mondo intellettuale foggiano per la scomparsa dell’artista Silvano Pellegrini. «Le indiscutibili qualità artistiche di Pellegrini erano arricchite da una particolare sensibilità umana e da un grande amore per la propria città. Per questo metteva volentieri e gratuitamente la sua arte al servizio della città natale, come aveva fatto ideando e realizzando il monumento alle vittime di Viale Giotto, commissionato e finanziato dalla Fondazione Banca del Monte e messo in opera con l’egida Comune e l’Associazione dei parenti delle vittime. Il Maestro aveva anche sottoposto all’Amministrazione un progetto per il monumento alle vittime dei bombardamenti: un’opera di grande bellezza e suggestione, che Pellegrini aveva ancora una volta messo a disposizione della città gratuitamente. Ma non era stato possibile realizzarlo per mancanza di sponsor che aiutassero a sostenere l’ingente somma necessaria per l’acquisto del materiale e per il lavoro della fonderia. Rivolgo un pensiero commosso al Maestro Pellegrini e le più vive condoglianze alla sua famiglia».


Condividi sui Social