Image
08/03/2018 457 Visualizzazioni

Il consigliere comunale smentisce la voce circolata con insistenza oggi in consiglio comunale

CLEMENTE: "MIO FRATELLO ALL'ATAF? LO ESCLUDO"

“Mio fratello alla presidenza dell’Ataf? Lo escludo categoricamente”. A smentire quella che è la voce insistente filtrata tra i corridoi del comune (dove oggi pomeriggio si è tenuto il consiglio comunale) è Sergio Clemente, consigliere comunale. “Voglio ricordare a chi evidentemente si è divertito a far trapelare questa falsa possibilità che io siedo tra i banchi dell’opposizione e che mio fratello nulla ha a che vedere con la politica e che oltretutto non ha assolutamente intenzione di ricoprire tale incarico”, conclude Sergio Clemente, chiamato dalla nostra redazione.

Condividi sui Social