Image
13/09/2017 16 Visualizzazioni

Sottratte alle vittime 380 euro. Indaga la Polizia

ANZIANE SORELLE TRUFFATE DA UN FINTO SPEDIZIONIERE

Una truffa ben ordita quella messa a segno da un finto spedizioniere ieri mattina ai danni di due anziane sorelle di 87 e 83 anni. Tutto, stando a quanto denunciato dalle vittime a cui l'uomo è riuscito a spillare 380 euro, è accaduto ieri mattina. Alla porta delle due sorele bussa un uomo. Tra le mani un paccio che asserisce dover consegnare ad una donna, loro sorella in realtà. Le anziane spiegano che la congiunta è deceduta qualche mese prima. Il truffatore, abilmente, mente, asserendo che la spedizione ordinata dalla defunta risale a mesi orsono e che, dunque, andava pagata nonostante l'avvento decesso. Cosa che le due anziane fanno, consegnando la somma richiesta nelle mani dell'uomo. Lo stesso ringrazie e va via. Solo quando le vittime aprono il pacco, si accorgono che all'interno ci sono solo cartacce e allertano la Polizia, che ha attivato indagini



Condividi sui Social